Exit

Viviamo ormai in un’epoca in cui una cosa per esistere deve diventare necessariamente evento, essere immortalata e mostrata a qualcuno, tale che se ne possa ufficializzare l’esistenza e ritualizzare il ricordo; in poche parole, un’epoca in cui la legittimazione del vissuto passa quasi sempre attraverso la condivisione sui social network.
I social, come sappiamo, possono essere un’arma a doppio taglio: adorati da alcuni, aborriti da altri, in realtà trovano una propria dimensione d’essere nella nostra quotidianità quando l’uso che ne viene fatto si situa nel giusto compromesso ed è mosso da una buona dose di consapevolezza.

Di pari passo con l’accresciuto potere dei social, sono andate consolidandosi nel tempo una serie di nuove figure di forte attrattiva per le comunità di tutto il mondo o, per lo meno, per alcune specifiche categorie di persone: parliamo degli ormai noti influencers.
A questo punto  vi starete tutti aspettando una succosa pillola sui piedi di Chiara Ferragni o sulle sopracciglia di Kylie Jenner. Invece sto per sciorinarvi un iconico elenco Travel Influencer, ovvero persone che condividono, raccontano e spesso romanzano le proprie esperienze di viaggio, stimolando curiosità, fantasia e voglia di muoversi,  il tutto condito da una buona dose di estetica e una predisposizione per la fotografia d’arte (ovvero per quegli scorci e quelle inquadrature così sublimi da farvi venire i sudori freddi).

Lasciata a casa Licia Colò e le sue Falde del Kilimagiaro, ormai l’ispirazione per i propri soggiorni nel mondo, si può trovare semplicemente spulciando sul proprio smartphone.
Sapere qualcosa di posti e città lontani dai propri è ormai qualcosa di sorprendentemente facile, quasi scontato.
Ma in certi scatti, di scontato non c’è proprio nulla.
Ho deciso quindi di elencarvi  i miei Travel Influencer preferiti, nella speranza che le loro foto possano farsi racconto e stimolarvi a conoscere ed esplorare la diversità nel rispetto dell’ambiente, delle culture e delle realtà altre rispetto alla vostra.
Apriamo le danze.

Per l’Italia abbiamo:

Mente Nomade, all’anagrafe Edoardo Massimo del Mastro; 129Mila Followers.


Sara_Izzi (Sara Izzi); 19,4 mila Followers

HumanSafari AKA Nicolò Balini; 346mila Followers

Per la fazione “all over the world” si qualificano:

TheplanetD, ovvero Dave e Deb; 224mila Followers


Gmateus, nella vita di tutti i giorni Gabriela; 194mila Followers


Chaiwalla (Allan Edward Hinton) 165mila Followers


Ovunno, noto come Oliver Vegas con 417mila Followers

Quindi: LET’S FOLLOW AND TRAVEL

Seguici e condividi su Facebook:
Close
Go top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial