Exit

Ad Aprile Milano diventa un ricettacolo di party , installazioni, iniziative che avvicinano alla città tantissimi appassionati e curiosi.
Durante la Design Week gli eventi sono talmente numerosi che sembra davvero impossibile riuscire a scoprirli e vederli tutti, una sfida così coinvolgente da essere tramutata in un gioco da tavola.
In occasione dei 15 anni del sito Fuorisalone.it infatti è nato il gioco in scatola che ripercorre gli eventi della settimana più celebre del design e si pone come obbiettivo la possibilità di far rivivere a chiunque le tappe dell’iniziativa, anche chi non può partecipare o non conosce la Design Week.
Il gioco è stato creato da Cristian Confalonieri, co-fondatore di Studiolabo (studio che si occupa di design della comunicazione), in collaborazione con Cranio Creations, società italiana che si occupa dello sviluppo e della distribuzione di giochi in scatola.

“Avevamo l’obiettivo di creare un vero e proprio gioco originale, non un semplice gadget dell’evento, qualcosa che riuscisse ad evocare l’atmosfera del Fuorisalone, semplice e giocabile da chiunque e in qualsiasi momento, anche a chi del Fuorisalone non sa nulla. Il gioco da tavolo è un settore in grande fermento e il progetto di un board game è a tutti gli effetti un progetto di design, molto più complesso di quanto possa sembrare in apparenza, per il quale il team di game designer, grafici, esperti di usabilità, di marketing e comunicazione, lavorano in simbiosi per mesi.” Cristian Confalonieri

Il Gioco.
Durante la settimana del design, Milano diventa una città frenetica dove centinaia di eventi accadono contemporaneamente, riuscirai in poco tempo a visitarli tutti?
Studia la miglior strategia per collezionare quelli che ti faranno guadagnare più punti. Scegli il miglior percorso giornaliero e colleziona gli oggetti di design prima degli altri, ricordati che hai solo sei
giorni a disposizione!
Ogni passo falso potrebbe farti perdere gli eventi più importanti, ogni errore nella pianificazione del tuo percorso potrebbe farti trovare nel posto sbagliato al momento sbagliato.
Vince quindi chi è più bravo a muoversi per la città individuando i luoghi e gli eventi più importanti in funzione del momento della giornata, esattamente come accade nella realtà.

Uno degli aspetti più piacevoli del gioco è sicuramente la veste grafica curata da Andrea Venegoni e le illustazioni di Silvia Gherra che conferiscono un’anima indipendente al gioco.
Silvia Gherra aveva già collaborato con Fuorisalone.it nel 2013 quando aveva realizzato la mappa del Brera Design District, apprezzatissima e gratificata da numerosi riconoscimenti internazionali.

Il tempo di gioco è stimato sull’ordine dei 50 minuti, i giocatori vanno da 2 a 4 ed il gioco è acquistabile sul sito internet Cranio Creations.

 

 

Seguici e condividi su Facebook:
Close
Go top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial