Exit

In Michigan c’è una fotografa che aspetta l’inverno per realizzare fotografie che possano arricchire il suo personalissimo progetto che raffigura bolle di sapone congelate.
Durante i rigidi inverni bastano pochi secondi perchè all’interno delle bolle di sapone si vengano a creare imprevedibili formazioni di cristalli. La bellezza degli scatti è pari all’originalità e alla difficoltà, per Hope Carter la vera sfida è riuscire a scattare nei pochi secondi che le bolle resistono prima di esplodere, anche se la stessa fotografa ha raccontato di aver visto alcune bolle riuscire a mantenersi intatte per diversi minuti.
Una delle peculiarità di questo progetto fotografico è che è impossibile trovare una fotografia uguale all’altra, ogni singolo scatto degli 80 raccolti fino ad oggi è indipendente ed unico.

per vedere altre fotografie di Hope Carter:

 Hope T. Carter Photography 

 Hope Carter

Seguici e condividi su Facebook:
Close
Go top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial