Exit

Luca Piattoni, nasce a Rimini il 15-12-1992 e da quindici anni pratica l’arte del kitemaking ossia l’arte del costruire aquiloni.

Da sempre, amo l’arte in tutte le sue forme e cerco ispirazione nei classici così come nei miei amati pionieri della pop art. Da qualche anno ho cominciato a usare gli aquiloni come supporto artistico, proprio come si fa con le tele. Amo sperimentare nuove soluzioni costruttive, portando a convergere tessuti o sfruttando la sovrapposizione degli stessi per ottenere diverse sfumature, come nel progetto: “The woman who grab the sun”.

Questa vela di 90×120 cm è realizzata in nylon ripstop e 3M pvc film – steccato carbonio conico.

Il progetto nasce quando, una sera d’estate, Luca riceve la conferma a partecipare come delegazione Italiana al festival del Gujarat, India. Così nasce il quesito: come mescolare la tipica abilità italiana di abbinare colori e forme assieme a un forte messaggio, senza offendere alcuni locali? La soluzione c’è… ma non si vede.

Ecco la vela senza luce

Ed ecco cosa la luce rivela

Il messaggio “nascosto” è celebrare la forza delle donne, la quale si sforza di raggiungere il Sole in un gesto d’amore in estensione, non in posa di celebrazione bensì di forza. Il carattere innovativo è l’utilizzo di una tela in pvc film che rende traslucida la vela e permette ai raggi del sole di attraversare il quadro.

Sull’onda del progetto, ho proseguito assieme ad un amico, Andrea Benini, il progetto Her.

Her racconta una storia di molte donne che non hanno volto, proprio come la nostra protagonista. L’idea è quella di realizzare una forma elegante, semplice come il messaggio che deve inviare: no alla violenza.

Per ulteriori informazioni e per seguire i progetti di Luca visitate la pagina Facebook Luca Piattoni Kites e il suo sito ufficiale!

Seguici e condividi su Facebook:

About

Close
Go top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial