Exit

Il musicista Nigel Standford nel suo videoclip Cymatics ha voluto accompagnare al brano una serie di esperimenti scientifici che vedono come protagonista il suono, fatto interagire con materiali diversi come l’acqua, il fuoco, la sabbia e diversi altri.

Standford, musicista neozelandese, nel 1999 assiste alla proiezione di un documentario sulla sinestesia, ovvero l’associazione espressiva tra due parole pertinenti a due diverse sfere sensoriali. Ad esempio “parole calde”.
Incuriosito dal documentario scopre la cimatica, “Cymatics”, la scienza della visualizzazione delle frequenze audio.

“La geometria delle forme è musica solidificata” Pitagora

In Cymatics, diretto da Shahir Daud, scopriamo diversi esperimenti che ci aiutano a visualizzare i suoni presenti nella traccia rendendo il videoclip un reale connubio tra musica e scienza.
Come subito specificato all’inizio del video tutti gli esperimenti presenti sono reali e troviamo presenti ferrofluido, bobine di Tesla, tubo di Rubens, piastre di Chladni.

 

Oltre che il videoclip vi riportiamo alcuni interessanti dietro le quinte sulla realizzazione degli esperimenti.

Piastre di Chladni:

 

Tubo di Rubens

 

Hose Pipe:

 

 

Seguici e condividi su Facebook:
Close
Go top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial