Exit

I droni sono diventati da qualche anno una consolidata realtà all’interno della società moderna, divenuti famosi soprattutto per aver dato ad ogni fotografo e videomaker la possibilità di raccontare le proprie storie da prospettive impensabili fino a qualche anno prima.

Oggigiorno pero’ è riduttivo associare l’impiego dei droni alle arti visive, anche settori come l’agricoltura, l’architettura sposano questi nuovi strumenti per migliorarne le prestazioni.

In questo articolo vogliamo presentarvi altri settori d’applicazione che sono stati trovati per i droni, grazie a questi brevi video dove Dji documenta la presenza della loro tecnologia in settori come la pubblica sicurezza, la ricerca scientifica e le operazioni di recupero.

Iani Kerr ha più volte raccontato di come i droni abbiano e possano continuare a contribuire per il salvataggio della balene, paragonando questi strumenti all’invenzione del microscopio nel campo della biologia.
Per l’amministratore delegato di Ocean Alliance è infatti fondamentale che la fauna venga investigata e osservata nel modo meno invasivo possibile, e i droni risultano perfetti allo scopo.
Prima dell’impiego dei droni non c’era la possibilità di recuperare così tanti dettagli, nemmeno con le ispezioni dal vivo sulle barche, e i contribuiti che stanno portando alla ricerca sono già significativi.

 

Due turisti polacchi si erano smarriti nei pressi di Siglufjorder, Islanda, e non sapendo più come scendere con l’arrivo del buio hanno preferito chiamare i soccorsi.
Non riuscendo a rintracciarli tramite il gps, l’operazione di ricerca si è affidata al drone Phantom 4 manovrato da Dalvik Search.
Nelle operazioni di ricerca ogni secondo può fare la differenza e il drone si è rivelato un ottimo strumento per rilevare la presenza di persone smarrite senza che se ne conosca la posizione.
Ogni anno in Islanda si verificano tra le 60 e le 80 operazioni di recupero simili a questa ed i droni hanno tutte le carte in regola per diventare sempre più decisivi nel favorire un esito positivo delle operazioni di ricerca e soccorso.

In questi anni DJI ed European Emergency Number Association si sono incontrati più volte per discutere della loro partnership ma soprattutto del modo in cui i droni possano essere integrati nella sicurezza pubblica, e non solo per favorire le operazioni di recupero.

 

Nel prossimo appuntamento vedremo come questi incredibili strumenti possano essere applicati anche in altri contesti.

 

 

 

 

Seguici e condividi su Facebook:
Close
Go top
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial